La puntualità è la cortesia dei re

1320064419861_orig_c_52_film_1113_boximmagini_boxgallery_imglist_img_item_4_immaginegallery

Si dice che la salute sia la cosa più preziosa. E’ vero, ma è una verità che ne nasconde un’altra. La salute è così importante perché ci rende padroni del nostro tempo. Quindi è il tempo il vero valore assoluto.

Il tempo è tutto. Ne diventiamo pienamente consapevoli man mano che esso si assottiglia.

Per questo motivo il regalo più bello che possiamo fare a una persona è donargli il nostro tempo. Ma questo già si sa. Ciò che, invece, non sempre abbiamo presente è che, per la stessa ragione, non aver rispetto del tempo degli altri è una delle più grandi cattiverie.

Lasciare gli altri ad aspettare inutilmente per nostra comodità quando avremmo potuto essere più precisi nel fissare un appuntamento, dimenticare la gente in coda in un ufficio pubblico per dedicarsi alle telefonate personali, far tornare più volte una persona per semplici banalità burocratiche che potrebbero essere risolte con un po’ di buon senso, non sono solo esempi di inefficienza o maleducazione. Sono un vero e proprio crimine. Una deliberata azione delittuosa con la quale si priva qualcuno di un bene prezioso che nessuno gli potrà più restituire.

Bisognerebbe ricordarsi più spesso di quella bellissima frase di Luigi XVIII di Francia:

La puntualità è la cortesia dei re.”