“La pietà dell’acqua”

Convenzionali

La-pietà-dellacqua-715x1024di Gabriele Ottaviani

Ci è arrivato un plico, spedito in forma anonima dalla Francia un mese fa. Si tratta di un supplemento d’indagine su una strage nazista avvenuta nel mese di novembre del 1944.

L’acqua non ha forma, si sa, prende quella del recipiente che la contiene: e La forma dell’acqua è il titolo di uno dei più celebri gialli camilleriani. Ma non parliamo affatto in quest’occasione di Montalbano: bensì, di un suo collega. Che torna con una nuova avventura. Come sempre, da non perdere per tutti coloro i quali siano appassionati del genere. È un noir che tiene davvero col fiato sospeso fino all’ultimo La pietà dell’acqua di Antonio Fusco, edito da Giunti: torna dunque il commissario Casabona, l’irresistibile atmosfera toscana, in prossimità delle colline toscane a ridosso di Valdenza riarse dalla calura ferragostana e un’indagine che ancora una volta ci ricorda quanto l’orrore del passato non…

View original post 15 altre parole